Salta navigazione


Se hai una mail Alice (attivata con l'adsl di Telecom Italia), inserisci l'indirizzo mail per esteso, es: username@alice.it

Home / Problemi:Impostazioni per la navigazione /

Configurazione DNS


Configurazione DNS


Per navigare correttamente è necessario che i DNS siano configurati in maniera automatica sulla rete del tuo PC.
Scegli di seguito il Sistema Operativo che utilizzi e leggi le indicazioni per impostare correttamente i server DNS:


1

Configurazione di Rete su Windows 7


Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IPda router per la connessione Internet.

Se hai sottoscritto un abbonamento ADSL con profilo flat e se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare è sufficiente collegare il cavo Ethernetdel modem Alice all'ingresso di rete LAN del PC.

Per verificare le impostazioni della scheda di rete clicca sul menu Starte poi sulla voce Pannello di controllo:

Nella finestra del Pannello di controllo clicca su Rete e Internet:

All'interno di Centro connessioni di rete e condivisioneclicca sulla voce a sinistra Modifica impostazioni scheda:

Clicca con il tasto destro del mouse, quindi scegli Proprietàsulla Connessione alla rete locale (LAN):

Seleziona Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)e clicca sul pulsante Proprietà:

Il protocollo TCP/IPv4 deve essere configurato per ottenere automaticamente indirizzi IP e DNS, come illustrato nell'immagine seguente:

Per confermare le impostazioni, premi il tasto OK

N.B.Le impostazioni suggerite sono valide se il tuo PC, per connettersi ad Internet, è direttamente collegato ad un router.
Se hai necessità di configurare la scheda di rete di un PC all'interno di una rete LAN domestica o aziendale, è necessario contattare un tecnico o l'amministratore di rete.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

     
    2

    Configurazione di rete su Windows Vista


    Se non è presente una scheda di rete, è possibile installare la scheda di rete tramite l'inserimento manuale della scheda all'interno dello slot del PC.

    Quando il sistema operativo non riconosce la scheda in modo automatico, è necessario installare soltanto i driver contenuti nel CD fornito dal produttore.

    Premi sull'icona  start  relativa al pulsante Start , posizionata in basso a sinistra dello schermo del computer e poi clicca sulla voce  Pannello di Controllo .

    reti vista 01

    Ti comparirà la finestra relativa al Pannello di Controllo .

    reti vista 03

    Qui fai doppio click sull'icona Centro connessioni di rete e condivisione .

    reti vista 02  

    Nella finestra Centro connessioni di rete e condivisione  premi sulla voce Visualizza stato .

    reti vista 04

    Nella finestra Stato di connessione alla rete locale (LAN)  premi sul pulsante reti vista 05 dett

    reti vista 05

    Si presenta a video la configurazione della scheda di rete e dei protocolli.

    reti vista 06

    Controlla che il protocollo Internet TCP/IP versione 4 sia abilitato e fai doppio click su tale componente (oppure selezionalo e clicca sul tasto Proprietà )

    reti vista 07

    Verifica che le configurazioni siano impostate in modo automatico come mostrato in figura.

    reti vista 08

    Attenzione : Se stai configurando un computer all'interno della rete aziendale, contatta il tuo amministratore di rete.
    Modificando questi parametri, rispetto alle impostazioni presenti, potresti non avere accesso ad altri sistemi della tua rete aziendale.
    Se il tuo sistema è collegato direttamente al dispositivo che ti permette di collegarti ad Internet, puoi procedere con l'eventuale modifica della configurazione come mostrato nella figura precedente.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

     
    3

    Configurazione di rete su Windows XP


    Data la predisposizione di Windows XP ad un ambiente di rete, la procedura di installazione della scheda di rete (se non è già presente nel PC) si riduce alle operazioni manuali di inserimento del dispositivo all'interno dello slot del computer.

    Se il sistema operativo non riconosce la scheda in modo automatico, è necessario installare soltanto i driver contenuti nel CD o nel floppy fornito dal produttore.

    Accedi a Start > Pannello di Controllo
    Se il Pannello di controllo non appare come in figura, clicca sulla voce a sinistra  Passa alla visualizzazione classica .

    All'interno del Pannello di Controllo fai doppio click sull'icona Connessioni di Rete:

    panncont xp  

    Se non trovi l'icona della connessione alla rete locale, è probabile che la scheda non sia installata nel tuo computer o che non siano presenti i driver corretti per farla funzionare.
    Rivolgiti al produttore della scheda di rete o al fornitore del tuo PC per verificare la corretta installazione della scheda e dei driver.

    Se la scheda di rete è installata in modo corretto, compare l'icona della connessione alla rete locale LAN:

    connrete

    Per poter utilizzare la scheda di rete e inviare dati attraverso essa, fai attenzione che l'icona della connessione alla rete LAN non sia disabilitata (in tal caso il disegno dell'icona è sbiadito e sulla sinistra nei dettagli, compare la scritta Disabilitato) o con il cavo di rete scollegato (il disegno dell'icona riporta una X rossa).

    Se la connessione LAN è disabilitata basta semplicemente fare doppio click sull'icona per renderla attiva. Se invece si presenta l'errore Cavo di rete scollegato, controlla che il computer abbia un cavo di rete con connettore RJ45 collegato ad una periferica di rete e che essa sia accesa e operativa.

    Per accedere alla configurazione della rete di Windows XP, clicca con il tasto destro del mouse sulla connessione alla rete locale LAN e seleziona la voce Proprietà:

    proplan

    Si presenta a video la configurazione della scheda di rete e dei protocolli:

    proplan 2

    Controlla che il protocollo Internet TCP/IP sia abilitato e fai doppio click su tale componente. Verifica che le configurazioni siano impostate in modo automatico come mostrato in figura:

    proptcp

    Seleziona le voci Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente , quindi clicca su OK su entrambe le finestre e, nel caso in cui il sistema lo richieda, riavvia il PC.

    Attenzione : Se stai configurando un computer all'interno della rete aziendale, contatta il tuo amministratore di rete.
    Modificando questi parametri, rispetto alle impostazioni presenti, potresti non avere accesso ad altri sistemi della tua rete aziendale.

    Verifica configurazione di rete
    Verifica la correttezza della configurazione di rete di Windows XP in relazione al tipo di collegamento esistente tra il tuo PC ed il modem ADSL (Ethernet, USB o Wi-Fi). In particolare, un'errata configurazione / collegamento può causare problemi di connessione ( esempio: errore di Windows 678 ).
    Clicca sulla voce corrispondente.

    • Collegamento PC - modem via Ethernet

      Collegamento PC - modem via Ethernet


      Se vuoi verificare la correttezza della tua configurazione di rete con Windows XP o se esplicitamente ti compare a video l'errore windows 678, ti consigliamo di verificare il corretto collegamento tra il tuo PC e il modem (es.: cavo ethernet che parte dal modem ed arriva al tuo PC non collegato o collegato parzialmente / possibilità di falsi contatti / cavo ethernet guasto).

      Ti invitiamo quindi ad eseguire le seguenti verifiche e se necessario intervenire per le opportune modifiche:

      Clicca su Start > Impostazioni > Connessioni di rete
      Mantenendo il puntatore del mouse all'interno della fascia blu che evidenzia Connessioni di rete, clicca sul tasto destro del mouse e poi sul tasto sinistro alla voce Apri:


      678 img2

      Nel caso in cui Connessioni di rete non sia disponibile clicca su Pannello di controllo:

      678 img3

      Da Pannello di controllo potrebbe apparire la finestra sotto, in questo caso clicca su Passa alla visualizzazione classica:

      678 img4

      Appare la seguente finestra dove devi ciccare due volte veloce su Connessioni di rete:

      678 img5

      Quindi sia passando per Pannello di controllo che per Connessioni di rete si arriva alla finestra sotto dove bisogna verificare che l'icona della Connessione alla rete locale sia colorata in celeste (che significa scheda abilitata) e che non compaia una X rossa ad indicare che il cavo di collegamento tra modem e PC è scollegato (riportato come Cavo di rete scollegato).
      Se la Connessione alla rete locale risulta colorata in grigio significa che è disabilitata, allora cliccaci sopra con il tasto destro e poi con il tasto sinistro seleziona Abilita.

      678 img6

      La stessa icona che ti indica la X rossa la puoi trovare sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor:

      678 img7

      Per far sparire la X rossa, e quindi avere un collegamento regolare devi collegare il cavo di rete Ethernet (ETH) sia lato modem che lato PC come in figura:

      678 img6mdm
      NOTA: il collegamento illustrato in figura è analogo anche per gli altri modem adsl

      Collegato il cavo di rete ETH la X rossa sparisce e, a questo punto, puoi lanciare la richiesta di connessione cliccando due volte veloce sull'icona a banda larga che in questo esempio si chiama Alice oppure utilizzando l'icona di connessione che hai sul tuo desk top dopo aver inserito il CD autoinstallante di Alice.
      Nella sezione Dettagli, quando clicchi sopra alla Connessione alla rete locale (LAN), appaiono le informazioni sul tipo di scheda di rete utilizzata dal tuo PC come interfaccia Ethernet (collegamento modem/PC con cavo ETH):

      678 img9

      Compare la finestra di Connessione Alice, quindi clicca su Connetti:

      678 img10

      La connessione ora risulta stabilita e l'icona Alice si colora di celeste:

      678 img11

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare un'altra icona, accanto a quella di Connessione alla rete locale (che rappresenta l'avvenuto collegamento tra il modem ed il tuo PC), che indica l'avvenuta connessione a banda larga di Alice (che rappresenta l'avvenuta connessione verso il mondo Internet).

      678 img12

       

      Queste indicazioni ti sono state utili?

      Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
    • Collegamento PC - modem via USB

      Collegamento PC - modem via USB


      All'interno di Connessioni di rete verifica che sia presente l'icona della Connessione alla rete locale (LAN) 2 che in questo esempio rappresenta la connessione che utilizza il cavo USB:

      678 img01

      Qui possono presentarsi due casi:

      • Caso A) La connessione risulta disabilitata (l'icona è di colore grigio chiaro, vedi figura sotto)

      abilitaconn01

                    per abilitare la connessione clicca sull'icona con il tasto destro
                    del mouse e seleziona la voce 'Abilita', con il tasto sinistro
                    del mouse, come illustrato nell'immagine sottostante:

      abilitaconn02

      • Caso B) L'icona non compare: ciò significa che il cavo USB non è stato collegato correttamente. Quindi per avere un collegamento regolare devi collegare il cavo di rete USB sia lato modem che lato PC come in figura.

      678 img02mdm
      NOTA: il collegamento illustrato in figura è analogo anche per gli altri modem adsl

      Se il problema persiste ti consigliamo di disinstallare e reinstallare i driver del modem utilizzando il relativo CD autoinstallante e facendo attenzione a non collegare il cavo USB al computer fino a che non ti verrà esplicitamente richiesto dal programma di installazione (il segno di divieto è posto per ricordarti di osservare questa indicazione).

      Nella sezione Dettagli, quando clicchi sopra alla Connessione alla rete locale (LAN) 2, appaiono le informazioni sul tipo di modem (Telsey W-Gate), il tipo di cavo (USB) che stai utilizzando e l'indirizzo IP della tua LAN privata:


      678 img03

      A questo punto, puoi lanciare la richiesta di connessione cliccando due volte veloce sull'icona a banda larga che in questo esempio si chiama Aliceoppure utilizzando l'icona di connessione che hai sul tuo desk top dopo aver inserito il CD autoinstallante di Alice.
      Compare la finestra di Connessione Alice, quindi clicca su Connetti:

      678 img04

      La connessione ora risulta stabilita e si colora anche di celeste.

      678 img051

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare un'altra icona, accanto a quella di Connessione alla rete locale (con una X rossa a segnalarti che non stai utilizzando un cavo ETH), che indica l'avvenuta connessione a banda larga di Alice (che rappresenta l'avvenuta connessione verso il mondo Internet):

      678 img06

      Queste indicazioni ti sono state utili?

      Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
    • Collegamento PC - modem via Wi-Fi

      Collegamento PC - modem via Wi-Fi


      Caso a) Errore 678 a seguito di connessione di rete senza fili disabilitata

      In questo esempio è stato collegato ad una porta USB del PC un TA D-Link per stabilire il collegamento Wi Fi con un modem predisposto per tale tecnologia. Non ci devono essere cavi Ethernet o USB che collegano il PC al modem.
      Entrando in Connessioni di rete come già mostrato all'inizio, si arriva alla finestra sotto dove bisogna verificare che l'icona, in questo esempio chiamata Connessione rete senza fili 3, sia abilitata (in questo caso è disabilitata):

      678 img0011

      Per abilitare la Connessione di rete senza fili 3 cliccaci sopra con il tasto destro e poi clicca sulla voce Abilita con il tasto sinistro:

      678 img002

      Nel caso il problema persista prova a disinstallare e reinstallare i driver del TA.
      L'icona Connessione rete senza fili 3 ora è abilitata (si colora anche in celeste) e indica che si è stabilito il collegamento Wi Fi tra il modem ed il tuo PC.
      Nella sezione Dettagli, quando clicchi sopra alla Connessione rete senza fili 3, appaiono le informazioni relative al collegamento Wi Fi:

      678 img003

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare l'icona di Connessione rete senza fili 3 che indica l'avvenuta connessione in Wi Fi tra il modem ed il tuo PC:

      678 img004

      Ora puoi lanciare la richiesta di connessione cliccando due volte veloce sull'icona a banda larga che in questo esempio si chiama Alice oppure utilizzando l'icona di connessione che hai sul tuo desk top dopo aver inserito il CD autoinstallante di Alice.
      La connessione è stabilita.

      678 img005

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare un'altra icona, accanto a quella di Connessione rete senza fili 3, che indica l'avvenuta connessione a banda larga di Alice.

      678 img006


       

      Caso b) Errore 678 a seguito di connessione di rete senza fili non configurata correttamente

      In questo esempio è stato collegato ad una porta USB del PC un TA D-Link per stabilire il collegamento Wi Fi con un modem predisposto per tale tecnologia. Non ci devono essere cavi Ethernet o USB che collegano il PC al modem.
      Entrando in Connessioni di rete come già mostrato all'inizio, si arriva alla finestra sotto dove bisogna verificare che l'icona della Connessione rete senza fili 3 sia connessa (in questo caso è non connessa):

      678 img0001

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare la stessa icona di Connessione rete senza fili 3, che indica la mancata connessione Wi Fi tra il modem ed il tuo PC:

      678 img0002

      Quindi verificare la configurazione della connessione Wi Fi.
      In questo esempio l'errore consiste nell'avere inserito un codice di cifratura WPA non corretto. Configurando correttamente la connessione Wi Fi la X rossa sparisce e la connessione risulta connessa (cioè il modem ed il tuo PC ora risultano collegati in Wi Fi ma non ancora connessi a banda larga).
      Nella sezione Dettagli, quando clicchi sopra alla Connessione rete senza fili 3, appaiono le informazioni relative al collegamento Wi Fi:

      678 img0003

      Ora puoi lanciare la richiesta di connessione cliccando due volte veloce sull'icona a banda larga che in questo esempio si chiama Alice oppure utilizzando l'icona di connessione che hai sul tuo desk top dopo aver inserito il CD autoinstallante di Alice.
      La connessione è stabilita:

      678 img0004

      Sulla barra orizzontale in basso a destra del monitor compare un'altra icona, accanto a quella di Connessione rete senza fili 3, che indica l'avvenuta connessione a banda larga di Alice:

      678 img0005

      Queste indicazioni ti sono state utili?

      Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

     
    4

    Configurazione di rete su Mac OS X Leopard


    Per configurare la connessione ad una rete locale LAN seleziona il menu Mela e scegli la voce Preferenze di Sistema:

    leopard menu mela

    Si aprirà la seguente finestra:

    leopard preferenze sist

    Seleziona il controllo Network.
    Dalla finestra Network è possibile scegliere l'interfaccia di connessione del Mac (Ethernet, Airport, ecc) ed impostare i parametri desiderati.

    Per poter effettuare modifiche alle impostazioni accertati che l'icona in basso a sinistra nella finestra sia un lucchetto aperto (Modifiche abilitate).
    In caso contrario (Modifiche disabilitate), clicca sul lucchetto ed inserisci il Nome e la Password di amministrazione del computer:

    leopard network locked

    leopard network locked 1

    Nella finestra Network per configurare la rete LAN, nella Posizione: Automatica, clicca su Ethernet nello spazio a sinistra; sulla voce Configura scorri il menu a tendina e seleziona Utilizzo di DHCP per ottenere automaticamente i parametri di connessione:

    leopard network dhcp

    N.B. Ti informiamo che i modem Alice sono già configurati per effettuare la connessione a Internet automaticamente (modalità routed), tuttavia se hai un abbonamento Alice a consumo o comunque hai necessità di gestire la connessione PPPoE dal tuo Mac .

    Se hai necessità di indicare dei parametri di rete specifici, seleziona la voce Manualmente:

    leopard network menu

    in questo caso è possibile specificare gli Indirizzi IP dei Mac in rete e del router.

     

      Queste indicazioni ti sono state utili?

      Scegli come procedere per risolvere il tuo problema