Salta navigazione

Home / Guide:Modem ADSL /

Alice Business Gate2 plus Wi-Fi


Alice Business Gate2 plus Wi-Fi


alice_gate2_pluswifi_logo.gif

Il dispositivo ADSL Alice Business Gate2 Plus Wi-Fi permette il collegamento ad Internet fino a 20 MegaBit grazie alla tecnologia ADSL2 Plus.
Può essere collegato al computer anche tramite porta USB o Ethernet (rete Lan).

E' compatibile con i sistemi Windows 98/ME/2000/XP/Vista, Windows NT (Ethernet), Macintosh (Ethernet, Wi-Fi*) e Linux (Ethernet, Wi-Fi*).

* Driver e scheda Wi-Fi non forniti.


1

Led, porte e pulsanti


Per conoscere il significato dei led presenti sul modem ADSL clicca sull'immagine seguente:

Vista frontale

Alice Gate2 plus Wi-Fi Led

Vista posteriore
Sulla parte posteriore del modem è presente il pulsante di accensione e le varie porte per collegarlo al PC e all'impianto elettrico.

Alice Gate2 plus WiFi Retro

Porta USB Master
L’interfaccia USB master del modem Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi è riservata per usi futuri.

Vista Laterale
Sulla parte laterale del modem è presente l'alloggiamento della smart card Alice Card: 

Alice Gate2 plus WiFi Retro

Queste indicazioni ti sono state utili?

Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

 
2

Come collegare il modem


Esegui le seguenti operazioni in sequenza:

  1. Inserisci la Alice Card:
    alicegate2pluswifialicecard
  2. Collegail dispositivo alla linea ADSL:

    alicegate2pluswificollegalinea

    Consulta i seguenti linkper avere informazioni su come collegare il dispositivo in base al tuo impianto telefonico:

  3. Alimenta il dispositivo collegandolo alla presa di corrente ed accendilo con l'apposito pulsante Power:

    alicegate2pluswificollegacorrente

  4. Una volta acceso, il dispositivo ADSL avvierà la fase di sincronizzazione (allineamento) della linea, in questa fase lampeggerà il led ADSL (circa 20 secondi) e potrà accadere che:
    • Il led ADSL diventa acceso fisso: significa che la sincronizzazione è avvenuta con successo e si può procedere con il tentativo di connessione.
    • Il led ADSL continua a lampeggiare: significa che il dispositivo non riesce a sincronizzarsi con la centrale.
      In questo caso se lampeggia per più di un minuto verifica che il dispositivo sia correttamente collegato al tuo impianto telefonico (punto 3) e che quest'ultimo sia perfettamente funzionante. Se il problema dovesse persistere contattaci.

Se il modem risulta allineato seleziona di seguito il tipo di collegamento da effettuare.

  • Come collegare il modem con cavo di rete Ethernet

    Come collegare il modem con cavo di rete Ethernet


    Per collegare il dispositivo ADSL tramite la porta Ethernet segui le seguenti istruzioni:

    • Collega il dispositivo al PC tramite il cavo Ethernet.

    alicegate2pluswificollegaeth

    • Controlla, sul retro del modem, che il led vicino al cavo Ethernet collegato si verde fisso o lampeggiante

    Nel caso il led sia spento, controlla che il cavo Ethernet sia correttamente inserito.

    Connessione Internet

    • Se hai un abbonamento'a forfait' sarai subito in grado di navigare in Internet.
    • Se invece hai sottoscritto un abbonamento'a consumo', ed hai effettuato l'installazione del Kit che ti è stato fornito col modem, lancia la connessione attraverso l'icona su desktop del tuo PC. Se non hai effettuato l'installazione del Kit, scegli il sistema operativo che utilizzi per vedere come creare una Connessione PPPoE:
    • Windows 7
    • Windows Vista
    • Windows XP 
    •  Mac OS X Leopard

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
  • Come collegare il modem in Wi-Fi

    Come collegare il modem in Wi-Fi


    Attenzione: Se non hai già installato sul tuo PC una scheda Wi-Fi procedi all' .

    Se utilizzi un Terminal Adapter Wi-Fi, effettua la procedura di registrazione semplificata al modem del Terminal Adapter stesso, premendo il pulsanteReg presente nel pannello posteriore del modem:

    alicegate2pluswifiregistrawifi

    Se hai un PC con scheda Wi-Fi integrata, verifica che la Rete senza fili sia stata abilitata.
    Scegli di seguito il sistema operativo che utilizzi per indicazioni sulla rete Wi-Fi:

    Attenzione: se utilizzi un PC portatile, normalmente dotato di scheda Wi-Fi integrata, accertati di aver attivato la funzionalità Wi-Fi del computer attraverso l'apposito tasto.

    Per riconoscere la tua rete Wi-Fi ed autenticarti sono necessari i parametri riportati sulla lettera Alice Card presente nel kit del modem Alice Gate in tuo possesso:

    alice card

    • Identificativo di Rete Wi-Fi (SSID)
    • Chiave di cifratura WPA (WPA PSK) o WEP.

    Connessione Internet

    • se hai un abbonamento 'a forfait', sarai subito in grado di navigare in Internet.
    • se invece hai sottoscritto un abbonamento'a consumo', ed hai effettuato l'installazione del Kit che ti è stato fornito col modem, lancia la connessione attraverso l'icona su desktop del tuo PC. Se non hai effettuato l'installazione del Kit, scegli il Sistema Operativo che utilizzi per vedere come creare una Connessione PPPoE:
    • Windows 7
    • Windows Vista
    • Windows XP 
    •  Mac OS X Leopard

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
  • Come collegare il modem con cavo USB

    Come collegare il modem con cavo USB


    Prima di collegare il dispositivo ADSL tramite la porta USB è indispensabile caricare prima i driver tramite il Kit di installazione.

    Attenzione: Non collegare il dispositivo alla porta USB del PC fino a quando non verrà richiesto.

    Puoi installare i driver:

       1. Con CD autoistallante: Inserisci il CD del lettore CD-ROM e segui le instruzioni.
       2. Senza CD autoistallante: Lancia l'installazione del driver USB dopo averlo scompattato (scarica il driver corretto nella sezione Download > Driver > ).

    Segui le istruzioni per installare il dispositivo ADSL Alice Gate tramite la porta USB:

    Alice Gate USB Alert

    Collega il modem, quando richiesto, come illustrato in figura dopo aver collegato il dispositivo alla linea ADSL ed averlo acceso.

    alicegate2pluswificollegausb

    Al temine dell'installazione dei driver ti verrà chiesto di riavviare il PC.

    Attenzione: Per portare a buon fine l'installazione e utilizzare al meglio il modem collegato tramite interfaccia USB è preferibile evitare:

    • hub USB passivi, ovvero di concentratori non alimentati che consentono di collegare più periferiche USB (macchine fotografiche digitali, stampanti, scanner, webcam, ecc.) ad una sola porta del computer;
    • porte USB replicate su tastiere o altri dispositivi;
    • schede USB addizionali, ovvero schede PCI o ISA che consentono di aggiungere una o più porte USB al computer oltre a quelle della configurazione originale di sistema.

    Alice Gate2 plus Hub USB

    Connessione Internet

    • Se hai un abbonamento'a forfait' sarai subito in grado di navigare in Internet.
    • Se invece hai sottoscritto un abbonamento'a consumo', ed hai effettuato l'installazione del Kit che ti è stato fornito col modem, lancia la connessione attraverso l'icona su desktop del tuo PC. Se non hai effettuato l'installazione del Kit, scegli il sistema operativo che utilizzi per vedere come creare una Connessione PPPoE:
    • Windows 7
    • Windows Vista
    • Windows XP
    •  Mac OS X Leopard

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

 
3

Come collegare i telefoni VoIP su numero aggiuntivo


Per comunicare in VoIP con l'Aladino o con il Videotelefono è necessario collegare il telefono al modem e associare il numero telefonico aggiuntivo. Per procedere all'installazione seleziona il telefono e segui le indicazioni.

  • Collegamento Aladino VoIP

    Collegamento Aladino VoIP


    Per poter comunicare in VoIP con il telefono Aladino e associare il numero telefonico al cordless segui le istruzioni riportate.

    Dopo aver verificato che ilmodem sia correttamente funzionante, collega  la Base del telefono Aladino al modem per mezzo del cavo di rete Ethernet fornito. 

    Attenzione: non alimentare la Base prima di aver collegato il cavo ethernet al modem.

    La porta Ethernet del modemnella quale inserire il cavo è quella evidenziata in giallo:

    alicegate2pluswificollegaaladino

    Inserisci le batterie fornite nel cordless Aladino VoIPe posizionalo sulla base: a display acceso comparirà la scritta "Base 1":

    Aladino alimenta telefono

    Collega ora la base del telefono Aladino all'alimentazione di rete:

    Aladino alimenta base


    Attendi qualche minutoper il completamento della configurazione automatica, al temine della quale il display del cordless si accenderà e apparirà la scritta "Aladino 1"; successivamente riceverai un SMScontenente il numero associato al telefono e sul modem il led VoIP risulterà acceso verde fisso.

    Dopo qualche minuto, anche il Led di destra della base Aladino VoIP diventerà di colore verde fisso.

    Al termine della procedura di configurazione, se non si sono verificati inconvenienti e il telefono Aladino avrà ricevuto il numero associato tramite un SMS,  i seguenti Led dovranno risultare accesi verde fisso :

    • PowerModem: verde fisso
    • ADSL Modem: verde fisso
    • ServiceModem: verde fisso
    • VoIPModem: verde fisso
    • VoIPLed destro base Aladino: verde fisso

    A questo punto sarà possibile telefonare e utilizzare tutte le funzionalità del cordless.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
  • Collegamento Videotelefono

    Collegamento Videotelefono


    Prima di collegare il Sirio by Alice al modem è necessario collegare il filtro ADSL, contenuto nella confezione, alla presa telefonica. Per avere maggiori dettagli sul collegamento dei filtri ADSL, consulta la sezione Impianto telefonico.

    NOTA: Se nella presa telefonica sulla quale si vuole collegare il videotelefono è già presente un filtro ADSL, quest’ultimo deve essere sostituito con quello presente nella confezione.

    Per proseguire nell'installazione, scegli la modalità di connessione del Sirio by Alice.

    Installazione Ethernet

    Dopo aver verificato che il modem sia correttamente funzionante, collega il Sirio by Alice al modem, inserisci il cavo Ethernet fornito in dotazione nella confezione del Sirio by Alice, da un lato alla porta Ethernet di colore giallodel modem ADSL e dall'altro alla porta Ethernet (presa LAN, vedi dettaglio in figura) presente sul retro del videotelefono.

    Attenzione: non alimentare il videotelefono prima di aver collegato il cavo ethernet al modem.

     

    Collegamento tramite cavo Ethernet tra Sirio by Alice e modem


    Dettaglio porta LANpresente sul retro del Sirio by Alice  nella quale inserire il cavo Ethernet

    Alimentazione del videotelefono
    Collega l’alimentatore del Sirio by Alice fornito in dotazione alla presa di corrente. Ricorda che in caso di mancanza di corrente la configurazione ADSL non sarà disponibile.

    La procedura di registrazione al servizio “Alice Business Voce” si avvierà automaticamentenon appena collegato il corpo dell’alimentatore alla presa di corrente.

    Registrazione al servizio "Alice Business Voce"
    Prima di procedere alla registrazione, ti consigliamo di tenere sotto mano la lettera di attivazione del servizio “Alice Business Voce” contenente il numero telefonico aggiuntivo o l'elenco dei numeri aggiuntivi nel caso ne abbia richiesto più di uno.

    • Dopo l'accensione del Sirio by Alice, si avvierà automaticamente la fase di inizializzazione.  Attendi qualche minuto per effettuare la procedura di configurazione del profilo “Alice Business Voce” seguendo le indicazioni a display.
    • Imposta il numero telefonico che intendi assegnare al videotelefono: scegli il numero tra quelli proposti dal menu visualizzato a display come riportato in figura.

     I numeri contrassegnati dal simbolo vdt att off non possono essere selezionati in quanto già associati ad altri telefoni collegati ad "Alice Voce".

    • Dopo aver scelto il numero verrà visualizzata la schermata che conferma l’assegnazione del numero e, se l’assegnazione del numero telefonico avviene con successo, verrà visualizzato il messaggio di Benvenuto in Alice Business Voce riportato in figura.

    Completata la procedura di registrazione ed assegnazione del numero, sul display a riposo verrà visualizzato il numero telefonico del videotelefono e l’icona del profilo “Alice Business Voce” nella barra superiore.

    Dopo aver effettuato la registrazione del videotelefono sarà possibile effettuare e ricevere telefonate e videochiamate su linea ADSL.

    Installazione Wi-Fi

    Per utilizzare Sirio by Alice in modalità Wi-Fi, quando l’apparecchio è spento, inserisci il Modulo Wireless per Sirio by Alice nel suo apposito alloggiamento posto sul lato frontale come illustrato in figura.

    Prima di iniziare la procedura di registrazione di Sirio by Alice al servizio Alice Business Voce, assicurati che il modem/router sia alimentato e che la spia luminosa ADSL sia stabilmente accesa. Se la linea ADSL e/o il servizio Alice Business Voce non sono attivi quando il Sirio by Alice viene alimentato per la prima volta, il videotelefono si avvierà impostando automaticamente il profilo d’uso "Casa" e potrà essere utilizzato solo con linea telefonica tradizionale.

    Attenzione: non alimentare il videotelefono prima che il modem sia acceso e funzionante.

    Dopo aver acceso il videotelefono, questo effettuerà una ricerca delle reti senza fili disponibili. Utilizzando i tasti di navigazione, seleziona la tua rete Alice identificata dal codice SSID riportato nella lettera (es. Alice - 222222) e premi OK.

    Inserisci la corrispondente chiave di crittografia (WEP o WPA) e clicca su OK.

    Una volta stabilito il collegamento Wi-Fi tra il videotelefono e il modem/router Telecom Italia, inizierà automaticamente la fase di assegnazione del numero e si concluderà la registrazione al servizio Alice Business Voce.

    Se durante la registrazione, sul display viene visualizzato il messaggio "Premere il pulsante di Registrazione (Reg) sul modulo Wi-Fi",è necessario premere, per almeno 5 secondi e con l'aiuto di una punta sottile (spillo, punta di una graffetta),  il pulsante Reg dietro al modem Telecom Italia.
    Dopo aver confermato che il pulsante è stato premuto ed inserita la chiave di crittografia (se richiesta), verrà avviata in automatico l'assegnazione del numero e la registrazione del servizio Alice Business Voce.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

 
4

Come attivare e disattivare la connessione da modem


Se l'abbonamento che hai sottoscritto è 'a forfait' (traffico incluso 24 ore su 24), il modem/router Alice Business Gate sarà automaticamente configurato per essere sempre collegato ad Internet (modalità Routed) in modo da non dover ogni volta lanciare la connessione dal PC.

Con la modalità Routed, quindi, sarà direttamente il modem/router a stabilire la connessione Internet e ad assegnare automaticamente ai PC collegati in rete un indirizzo IP privato.

Per verificare che sia attiva la connessione automatica, dopo aver collegato il PC al modem, apri il programma di navigazione e digita il seguente indirizzo numerico: http://192.168.1.1

Si aprirà la pagina di Stato modem;
nella sezione Collegamento Internet, in corrispondenza della voce Connessione automatica da modem/router deve essere visibile: Attiva e di fianco alla voce Indirizzo IP pubblico l'indirizzo numerico assegnato al modem:

Connessione automatica routed - IP

In caso non fosse già Attiva, troverai la voce Non attivaed il tasto per abilitare la comnnessione automatica:

Connessione automatica routed - Attiva

In questa modalità, Connessione automatica da modem/router: Attiva, sarà inoltre possibile condividere il collegamento in rete locale con uno o più computer.

Disattivazione

In qualunque momento è possibile disattivare la funzionalità di connessione automatica (Routed).
Per disattivare la modalità Routed, dopo aver collegato il PC al modem, apri il programma di navigazione e digita il seguente indirizzo numerico: http://192.168.1.1

Si aprirà la pagina di Stato modeme, in corrispondenza della voce Connessione automatica da modem/router: Attiva, clicca sul tasto Disattiva:

Connessione automatica routed - disattiva

E' possibile verificare l'avvenuta disattivazione della funzionalità Routed nella sezione Connessione Internet della pagina di S tato modem, come riportato in figura:

Connessione automatica routed - No IP

Attenzione: ti ricordiamo che una volta disattivata la modalità Routed del modem, per poter gestire la connessione Internet, sarà necessario creare una Connessione a banda larga o PPPoEsul PC.

Per sapere come creare una connessione a banda larga (PPPoE) sul tuo PC, seleziona il Sistema Operativo che utilizzi e segui le indicazioni.

Queste indicazioni ti sono state utili?

Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

 
5

Configurazione Wi-Fi


Il modem/router Alice Business è configurato di default per navigare in Internet in modalità Wi-Fi.

Puoi le impostazioni di configurazione Wi-Fi, dopo aver collegato il modem al PC, aprendo il programma di navigazione (browser) al seguente indirizzo web numerico: http://192.168.1.1

Dalla pagina di Stato modem, clicca sul pulsante Configura nella sezione CollegamentoWi-Fi:

Wi-Fi configurazione modem Colelgamento Wi-Fi

Si aprirà la schermata riepilogativa della configurazione Wi-Fi.

Wi-Fi configurazione modem Stato 

Le principali voci riportate sono:

  • Rete Wi-Fi (SSID): nome della rete wireless Wi-Fi (rete senza fili).
  • Interfaccia radio: segnala se la funzionalità Wi-Fi è attiva o meno.
  • Canale radio: indica l'impostazione del canale radio.
  • Modalità cifratura: indica se e quale cifratura Wi-Fi è abilitata.
  • Chiave cifratura: indica la chiave di cifratura configurata sul modem da impostare sul PC collegato tramite Wi-Fi quando è abilitata la Modalità di cifratura.
  • Controllo accesso: indica se è abilitato il controllo di accesso tramite MAC Address (indetificativo hardware della scheda Wi-Fi) che permette solo alle schede abilitate di collegarsi in Wi-Fi.

Se trovi comunque difficoltà nella configurazione, ti informiamo che è disponibile il nostro servizio di assistenza a pagamento SOS PC: il personale tecnico concorderà un intervento personalizzato per configurare in maniera ottimale il tuo modem wi-fi.

sos_pc_generico_b

Se desideri modificare le principali impostazioni della rete Wi-Fi, segui le indicazioni presenti nelle pagine sotto riportate.

  • Modificare il Canale radio

    Modificare il Canale radio


    Per modificare il canale radio del modem Alice Gate2 plus Wi-Fi , clicca sul menu a tendina relativo alla voce Selezione canale radio

    Seleziona quindi un nuovo canale radio, oppure impostalo nuovamente in modalità Automatico (scelta consigliata) e clicca su Conferma per rendere effettive le modifiche.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
  • Cambiare la Modalità di cifratura

    Cambiare la Modalità di cifratura


    Attenzione: quando si utilizza la modalità di connessione Wi-Fi, è necessario proteggere la rete abilitando la Modalità di cifratura per evitare accessi non autorizzati.

    Nel modem Alice è preconfigurata la modalità di cifratura WPA-PSK 256 bit (recente tecnologia di cifratura che garantisce un maggiore livello di sicurezza con passphrase a 24 caratteri e chiave a 256 bit attiva).
    L’impostazione richiede la disabilitazione dell'opzione di Controllo Accesso.

    E' tuttavia possibile disabilitare o cambiare la modalità e la chiave di cifratura nella modalità WEP 128 bit con lunghezza di chiave 128 bit attiva.
    Anche in quest'ultimo caso, l’impostazione richiede la disabilitazione dell'opzione di Controllo Accesso.

    Per modificare le impostazioni, dalla pagina Impostazioni Wi-Fi, premi il tasto Modifica come illustrato in figura.

    wificonfigurazionemodemcifratura  

    Seleziona la modalità di cifratura dal menu a tendina e clicca su Conferma.

    Wi-Fi configurazione modem Cifratura Modifica

    Dopo aver verificato che tutto funzioni, premi il tasto Registra modifiche per renderle permanenti.

    N.B. Se hai sottoscritto l'offerta Alice Unica ed utilizzi dispositivi Dual Mode  e hai disattivato la cifratura dati Wi-Fi sul modem, o se hai configurato come metodo di cifratura  la chiave WEP, non è possibile eseguire la configurazione automatica del terminale Dual Mode. 

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema
  • Abilitare/Disabilitare il Controllo di accesso

    Abilitare/Disabilitare il Controllo di accesso


    Il Controllo accesso dell'interfaccia Wi-Fi del modem permette di bloccare connessioni non autorizzate.

    Nel modem Alice, è preconfigurata la chiave di cifratura e disabilitato il Controllo Accesso

    Per modificare le impostazioni, clicca sul pulsante Modifica in corrispondenza del terminale Wi-Fi che vuoi configurare come evidenziato in rosso nella figura sotto riportata:

    Wi-Fi Configurazione modem Controllo accesso 

    E' ora possibile abilitare o meno l'accesso della scheda Wi-Fi al modem dal menu a tendina Accesso.

    Wi-Fi Configurazione modem Controllo accesso Modifica

    Clicca su Conferma per attivare le modifiche e successivamente, dopo aver verificato che tutto funzioni, premi il tasto Registra modifiche per renderle permanenti.

    Queste indicazioni ti sono state utili?

    Scegli come procedere per risolvere il tuo problema

 
6

Configurazione Virtual Server


Se il modem è configurato per eseguire la connessione automaticamente (Routed) è possibile configurare dei Virtual Server per rendere visibile parzialmente diversi PC o un solo PC completamente della rete LAN collegato al modem/router.

Questa configurazione è necessaria perchè quando si è collegatiti in modalità routed il computer non ha un indirizzo IP pubblico e quindi non è visibile dalla rete Internet e se si devono utilizzare servizi accessibili da Internet sul PC (server HTTP, server di posta, ecc...) è necessario configurare tale funzionalità.

Per configurare un Virtual server accedi alla configurazione del modem digitando il seguente indirizzo sul tuo browser http://192.168.1.1

Se la modalità routed è disponibile sull'apparato sotto la voce Collegamento LAN sarà disponibile il pulsante Configura, premi sul tasto.

alice AG configurazione LAN

A questo punto compare la schermata di configurazione:

Virtual server

  1. Aggiorna pagina: Premi il pulsante per aggiornare delle informazioni presenti nella pagina.
  2. Registra modifiche: Salva e rende permanenti le modifiche
    impostate alla configurazione del modem.
  3. Stato modem: torna alla pagina principale della configurazione del modem.
  4. Servizio DHCP: visualizza la configurazione del servizio DHCP che è sempre attivo e non può essere modificato o disattivato indicando il range degli IP che il modem assegna (IP iniziale- IP finale) ed il numero di indirizzi attualmente assegnati (Indirizzi IP assegnati).
  5. Collegamento LAN: visualizza i client (PC, telefono VoIP ecc...) collegati indicando se sono attivi o no.
    • Tipo: indica la modalità con cui è collegato il dispositivo client (Ethernet, USB o Wi-Fi se supportato e abilitato dal modem)
    • Nome: Nome del client rilevato via DHCP (può essere vuoto se non gestito dal client).
    • Indirizzo MAC: Identificativo univoco del client collegato.
    • Indirizzo IP: indirizzo IP del client collegato.
    • Stato: indica se il cliente è collegato presente e attivo (Connesso) o solo collegato ma non attivo (Non connesso).
  6. Info: Clicca sul pulsante per visualizzare una sintesi delle avvertenze e informazioni relative al servizio Virtual Server.
  7. Impostazioni servizio Virtual Server: visualizza i virtual server configurati:
    • Nome: Nome del client collegato (può essere vuoto se non gestito dal client).
    • Indirizzo MAC: Identificativo univoco del client collegato.
    • Indirizzo IP locale: Indirizzo IP del client locale (terminale) collegato al modem.
    • Porta locale: Numero della porta logica TCP/UDP del client locale (terminale) oggetto di traduzione da/verso la rete Internet.
    • Porta pubblica: Numero della porta logica TCP/UDP della rete Internet oggetto di traduzione da/verso il client locale (terminale).
    • Protocollo: Protocollo/i oggetto di traduzione tra le porte locali e pubbliche sopra definite.
    • Stato: Stato di abilitazione del client (terminale) al servizio Virtual Server.
  8. Modifica: se è presente un virtual server configurato permette di modificare la sua configurazione.
  9. Disabilita: Disabilita tutti i terminali dal servizio Virtual Server.
  10. Aggiungi: Clicca sul pulsante per aggiungere un client locale (terminale) abilitato al servizio Virtual Server.

Se trovi comunque difficoltà nella configurazione, ti informiamo che è disponibile il nostro servizio di assistenza a pagamento SOS PC: il personale tecnico concorderà un intervento personalizzato per configurare in maniera ottimale le impostazioni di sicurezza del tuo modem.

sos_pc_generico_b

  • Aggiungi Virtual Server

    Aggiungi Virtual Server


    Una volta premuto il tasto Aggiungi dalla schemata di configurazione della LAN apparirà la seguente schermata dove potrai configurare il Virtual Server:

    Virtual server - Aggiungi

    • Porta pubblica: indica la porta logica TCP/UDP della rete Internet su cui vuoi configurare il virtual server (es: 80 per un server HTTP), inserendo doc_root outputConsumer outputImmagini tutti i pacchetti ricevuti verranno indirizzati sulla porta locale del PC.
    • Nome:Indirizzo IP locale: seleziona il client locale (terminate) collegato al modem su cui vuoi attivare il virtual server.
    • Porta locale: indica la porta logica TCP/UDP del client locale (terminale) dove vuoi che vengano indirizzati i pacchetti ricevuti sulla porta pubblica (es: 80 per un server HTTP), inserendo doc_root outputConsumer outputImmagini saranno selezionate tutte le porte logiche.
    • Protocollo: specifica il protocollo del virtual (es: TCP per un server HTTP) server utilizzato dalle porte logiche (TCP, UDP o Tutti).

    Premi il tato Conferma per attivare le nuove impostazioni e ricorda di premere il tasto Registra modifiche per rendere permanenti le modifiche altrimenti al prossimo riavvio del modem andranno perse.

  • Modifica Virtual Server

    Modifica Virtual Server


    Una volta premuto il tasto Modifica dalla schemata di configurazione della LAN apparirà la seguente schermata dove potrai modificare la configurazione del Virtual Server:

    Virtual server - modifica

    • Porta pubblica: indica la porta logica TCP/UDP della rete Internet su cui vuoi configurare il virtual server (es: 80 per un server HTTP), inserendo doc_root outputConsumer outputImmagini tutti i pacchetti ricevuti verranno indirizzati sulla porta locale del PC.
    • Nome:Indirizzo IP locale: seleziona il client locale (terminate) collegato al modem su cui vuoi attivare il virtual server.
    • Porta locale: indica la porta logica TCP/UDP del client locale (terminale) dove vuoi che vengano indirizzati i pacchetti ricevuti sulla porta pubblica (es: 80 per un server HTTP), inserendo doc_root outputConsumer outputImmagini saranno selezionate tutte le porte logiche.
    • Protocollo: specifica il protocollo del virtual server (es: TCP per un server HTTP) utilizzato dalle porte logiche (TCP, UDP o Tutti).
    • Stato: permette di abilitareo disabilitareil virtual server impostato.

    Premi il tato Conferma per attivare le nuove impostazioni e ricorda di premere il tasto Registra modifiche per rendere permanenti le modifiche altrimenti al prossimo riavvio del modem andranno perse.